Prossima puntata TV (26.4.2014)

Prossima puntata TV (26.4.2014)

Domenica prossima è il giorno della canonizzazione, a Roma, di Papa Giovanni XXIII e di Papa Giovanni Paolo II. Negli ultimi 150 anni la figura del vescovo di Roma è diventata sempre più centrale nel cattolicesimo. In passato non era così, ma oggi è forte nelle gente il desiderio di conoscere meglio i papi ed entrare anche nella loro anima, nei loro pensieri più profondi. Si spiega in questo modo il fenomeno “diari”, emerso con forza dapprima con Papa Roncalli, con il famoso “Giornale dell’anima”, ma ora anche con Papa Wojtyla, con la pubblicazione del suo diario spirituale, già apparso in polacco lo scorso febbraio, e ora atteso anche in italiano. Che cosa lega questi percorsi interiori all’elemento più fresco dell’attuale pontificato, cioè i tweet di Papa Francesco? Abbiamo incontrato lo storico Alberto Melloni e la sociologa Chiara Giaccardi.

E se volete seguire la diretta televisiva della canonizzazione sintonizzativi con la RSI. Saremo infatti in Piazza San Pietro per accompagnarvi in questo storico evento a partire dalle 9.30 su RSI La 1.

439a puntata TV (19.4.2014)

439a puntata TV (19.4.2014)

Anche il Ticino ospita dei “Sacri monti”. Brissago non può certo competere con Varallo o Varese, ma nel suo piccolo ha un messaggio forte. Ne parliamo nella puntata pasquale con il vescovo Valerio Lazzeri. Come mappa del cammino ci sarà la “Evangelii Gaudium”, l’esortazione apostolica di Papa Francesco sul rinnovamento della Chiesa cattolica. I poveri, le donne, la gioia della fede, l’accompagnamento di chi ha alle spalle relazioni spezzate… Sono alcuni dei temi di questo percorso pasquale, dove la fede apre vie di risurrezione e speranza.

438a puntata TV (12.4.2014)

438a puntata TV (12.4.2014)

Per aprire la Settimana Santa, la settimana che porta a Pasqua, e quindi alla festa della risurrezione di Cristo, volevamo proporvi quest’anno la storia di una risurrezione di vita. È stato così che ci siamo imbattuti in un cantante: Thomas Valsecchi, in arte “Shoek”, uno dei maggiori esponenti del gospel rap e pioniere di questo genere musicale in Italia. Shoek ci racconta la sua storia: un percorso doloroso, di “miseria morale”, come dice Papa Francesco nel suo messaggio sulla Quaresima. Ma lentamente, in questo duro cammino di vita si è aperta la strada per una luce e appunto per una risurrezione, grazie alla fede. Oggi Shoek gira il mondo con i suoi concerti per portare la propria testimonianza. E con la moglie ha fondato un movimento, il gruppo I.M.S “Impara Medita Servi”, per permettere ai giovani di porre il loro talento al servizio di Dio.

Per la rubrica “Cieli Aperti” ritroviamo don Rolando Leo e i suoi giovani studenti. Siamo alla quinta puntata di questo percorso quaresimale.

437a puntata TV (5.4.2014)

437a puntata TV (5.4.2014)

Ogni anno in Ticino sono una decina le persone che ottengono la “nullità matrimoniale”. Non è un “divorzio cattaolico”. Si tratta in pratica di una procedura molto seria per dichiarare nullo un matrimonio, cioè mai avvenuto, così da dare una nuova possibilità a chi la desidera. Per tanti motivi, su questo iter aleggia spesso un velo di mistero, se non di sospetto, ma la realtà è ben diversa. L’obiettivo della Chiesa è infatti solo uno: mettersi al servizio delle persone, anche di chi ha una storia matrimoniale complessa. Un tema oggi particolarmente attuale, e che nel futuro potrebbe aprirsi a ulteriori sviluppi. Papa Francesco ha chiesto infatti se non sia opportuno oggi uno snellimento dell’iter giuridico attualmente in vigore.

Nella rubrica “Cieli Aperti” con don Rolando Leo e i suoi studenti, si affronta il messaggio di Papa Francesco per la Giornata mondiale della gioventù che si celebra nelle diocesi domenica prossima, 13 aprile.

“L’urna di don Bosco in Ticino”: duecento anni fa nasceva San Giovanni Bosco, uno dei grandi “santi sociali” della Torino dell’Ottocento, figura di spicco nel mondo dell’educazione dei giovani. Oggi i Salesiani, la congregazione fondata da don Bosco, sono diffusi in tutto il mondo e anche in Ticino. E proprio da noi, la scorsa settimana, ha fatto tappa un singolare pellegrinaggio: una copia dell’urna con le reliquie di don Bosco. Ma il Santo dei giovani non ha ispirato solo grandi scuole.

436a puntata TV (29.3.2014)

436a puntata TV (29.3.2014)

In questa puntata i ragazzi e i giovani sono protagonisti e diventano addirittura “maestri nella fede”. Il primo servizio ce li fa incontrare come esperti nell’arte della preghiera. E non uso le parole a caso perché, vedrete, possono dare veramente degli insegnamenti a molti. Nel tempo attuale, con Papa Francesco che risveglia la fede, molti si chiedono come fare per ricominciare, per attivare un interesse che sembrava sopito. Le testimonianze che abbiamo raccolto sono semplici ma argute.

Restiamo sempre nell’ambito della preghiera con un maestro d’eccezione: Papa Francesco. È lui il protagonista oggi della rubrica per i bambini “Ciao Signore”, che ci proporrà tra l’altro la famosa preghiera di Papa Francesco, la preghiera delle cinque dita. Il servizio è di Elisabeth Alli.

Con la nostra rubrica “Cieli aperti” restiamo in compagnia di Papa Francesco perché don Rolando e i suoi studenti ci offrono ancora un approfondimento sul messaggio del Papa per questa quaresima.

435a puntata TV (22.3.2014)

435a puntata TV (22.3.2014)

Nelle parrocchie della Svizzera si raccolgono le donazioni a favore di Sacrificio Quaresimale e Pane per tutti, le due più importanti organizzazioni di aiuto allo sviluppo promosse dalle Chiese cristiane nel nostro paese. Certo molti progetti di aiuto concernono aspetti pratici e strutture concrete. Tutti riusciamo ad immaginare ad esempio che i soldi possano servire per acquedotti, scuole, allevamenti, o per strutture sanitarie. Più difficili da capire, per noi, sono invece i progetti per la difesa dell’ambiente, della sostenibilità, o dei diritti umani. La complessità dei problemi sociali nel sud del mondo richiede strategie forse difficili per noi da capire, ma alla fine i risultati si vedono!

Per la rubrica “Cieli aperti” siamo al secondo appuntamento con il messaggio quaresimale di Papa Francesco. Ce ne parlano don Rolando Leo e i suoi giovani collaboratori dell’Azione cattolica. Leggi il messaggio integrale del Papa per la Quaresima

I Cantori delle Cime e la Corale Verzaschese sono il piatto forte di una serie di eventi (guarda la locandina), il prossimo fine settimana, per i 30 anni dell’impegno solidale ticinese in Colombia, nella città di Barranquilla. Ve ne abbiamo riferito anche noi, qualche mese fa, con dei servizi che abbiamo realizzato proprio in Colombia. Ma oggi vogliamo parlarvi di festa, con l’Associazione sviluppo comunitario Barranquilla.

Pagina 1 di 6112351015...>>