437a puntata TV (5.4.2014)

437a puntata TV (5.4.2014)

Ogni anno in Ticino sono una decina le persone che ottengono la “nullità matrimoniale”. Non è un “divorzio cattaolico”. Si tratta in pratica di una procedura molto seria per dichiarare nullo un matrimonio, cioè mai avvenuto, così da dare una nuova possibilità a chi la desidera. Per tanti motivi, su questo iter aleggia spesso un velo di mistero, se non di sospetto, ma la realtà è ben diversa. L’obiettivo della Chiesa è infatti solo uno: mettersi al servizio delle persone, anche di chi ha una storia matrimoniale complessa. Un tema oggi particolarmente attuale, e che nel futuro potrebbe aprirsi a ulteriori sviluppi. Papa Francesco ha chiesto infatti se non sia opportuno oggi uno snellimento dell’iter giuridico attualmente in vigore.

Nella rubrica “Cieli Aperti” con don Rolando Leo e i suoi studenti, si affronta il messaggio di Papa Francesco per la Giornata mondiale della gioventù che si celebra nelle diocesi domenica prossima, 13 aprile.

“L’urna di don Bosco in Ticino”: duecento anni fa nasceva San Giovanni Bosco, uno dei grandi “santi sociali” della Torino dell’Ottocento, figura di spicco nel mondo dell’educazione dei giovani. Oggi i Salesiani, la congregazione fondata da don Bosco, sono diffusi in tutto il mondo e anche in Ticino. E proprio da noi, la scorsa settimana, ha fatto tappa un singolare pellegrinaggio: una copia dell’urna con le reliquie di don Bosco. Ma il Santo dei giovani non ha ispirato solo grandi scuole.

436a puntata TV (29.3.2014)

436a puntata TV (29.3.2014)

In questa puntata i ragazzi e i giovani sono protagonisti e diventano addirittura “maestri nella fede”. Il primo servizio ce li fa incontrare come esperti nell’arte della preghiera. E non uso le parole a caso perché, vedrete, possono dare veramente degli insegnamenti a molti. Nel tempo attuale, con Papa Francesco che risveglia la fede, molti si chiedono come fare per ricominciare, per attivare un interesse che sembrava sopito. Le testimonianze che abbiamo raccolto sono semplici ma argute.

Restiamo sempre nell’ambito della preghiera con un maestro d’eccezione: Papa Francesco. È lui il protagonista oggi della rubrica per i bambini “Ciao Signore”, che ci proporrà tra l’altro la famosa preghiera di Papa Francesco, la preghiera delle cinque dita. Il servizio è di Elisabeth Alli.

Con la nostra rubrica “Cieli aperti” restiamo in compagnia di Papa Francesco perché don Rolando e i suoi studenti ci offrono ancora un approfondimento sul messaggio del Papa per questa quaresima.

435a puntata TV (22.3.2014)

435a puntata TV (22.3.2014)

Nelle parrocchie della Svizzera si raccolgono le donazioni a favore di Sacrificio Quaresimale e Pane per tutti, le due più importanti organizzazioni di aiuto allo sviluppo promosse dalle Chiese cristiane nel nostro paese. Certo molti progetti di aiuto concernono aspetti pratici e strutture concrete. Tutti riusciamo ad immaginare ad esempio che i soldi possano servire per acquedotti, scuole, allevamenti, o per strutture sanitarie. Più difficili da capire, per noi, sono invece i progetti per la difesa dell’ambiente, della sostenibilità, o dei diritti umani. La complessità dei problemi sociali nel sud del mondo richiede strategie forse difficili per noi da capire, ma alla fine i risultati si vedono!

Per la rubrica “Cieli aperti” siamo al secondo appuntamento con il messaggio quaresimale di Papa Francesco. Ce ne parlano don Rolando Leo e i suoi giovani collaboratori dell’Azione cattolica. Leggi il messaggio integrale del Papa per la Quaresima

I Cantori delle Cime e la Corale Verzaschese sono il piatto forte di una serie di eventi (guarda la locandina), il prossimo fine settimana, per i 30 anni dell’impegno solidale ticinese in Colombia, nella città di Barranquilla. Ve ne abbiamo riferito anche noi, qualche mese fa, con dei servizi che abbiamo realizzato proprio in Colombia. Ma oggi vogliamo parlarvi di festa, con l’Associazione sviluppo comunitario Barranquilla.

434a puntata TV (15.3.2014)

434a puntata TV (15.3.2014)

Qualcuno si salva, molti altri invece rimangono uccisi, e molti di più ancora devono fuggire. Sono le vittime della guerra in Siria, un conflitto che sembra essere dimenticato dai media, ma che continua sempre aspro e senza che purtroppo si intravveda una fine. Tra le mete di chi fugge – lo sappiamo – c’è anche la Svizzera, e noi oggi vogliamo raccontarvi la storia di una famiglia che ha trovato rifugio proprio in Ticino. La loro testimonianza si aggiunge a quella di un giovane diacono siriano, anch’egli attivo da noi. Due esperienze diverse, ma unite dal dolore e dalla preoccupazione per chi è rimasto. Speriamo che un giorno si possa tornare in una Siria pacificata e prospera!

“Cieli aperti”: la Quaresima è il tempo forte appena iniziato con cui i cristiani si preparano alla Pasqua. Papa Francesco gli ha dedicato un messaggio, che interessa anche i giovani, come ci mostra don Rolando Leo, assistente dell’Azione cattolica, e i suoi collaboratori.

Leggi il messaggio integrale del Papa per la Quaresima

433a puntata TV (8.3.2014)

433a puntata TV (8.3.2014)

Per l’anniversario dell’elezione di Papa Francesco abbiamo pensato di  approfondire con voi due pagine forti del suo messaggio. Lo faremo partendo dalle sue parole, accompagnate dai commenti di due specialisti: prima con il teologo e saggista Brunetto Salvarani, per incontrare il Francesco più ecclesiale e spirituale e in seguito per addentrarci agli squilibri economici del nostro pianeta con il giornalista Gianfranco Fabi, da sempre attento osservatore del rapporto tra etica e d economia.

432a puntata TV (1.3.2014)

432a puntata TV (1.3.2014)

Con il 50,34% di sì la Svizzera, come sappiamo, ha approvato lo scorso 9 febbraio l’iniziativa popolar e chiamata “Contro l’immigrazione di massa”. C’è stato un voto popolare, su una questione che anzitutto è politica ed economica, e su questo noi non vogliamo entrare in materia. Ma il tema degli stranieri tocca anche dimensioni più emotive e sociali, che interessano naturalmente anche la vita della Chiesa. Ci sono infatti molti religiosi stranieri che donano la loro testimonianza e la loro vita in Ticino in molti ambiti importanti. Affronteremo questo tema con due ospiti in studio don Franck Essih Koffi, parroco di Caslano, e il prof. Giovanni Ventimiglia, della Facoltà di teologia di Lugano. Avremo inoltre la testimonianza di don Elizalde Demdan parroco di Airolo e del giornalista Aldo Bertagni.

Pagina 3 di 63<<...23451015...>>