442a puntata TV (10.5.2014)

442a puntata TV (10.5.2014)

Una signora ci raccontava che suo marito, da poco defunto, aveva lasciato scritto nel testamento di devolvere una certa somma alla chiesa di Sant’Agata a Tremona, perché proprio alla festa di Sant’Agata, su quel colle, 60 anni prima, era sbocciato il loro amore. È solo una microstoria che però rivela qualcosa di un fenomeno straordinario: la devozione ai santi nei territori ticinesi. E di Santi parla la mostra in corso al Museo d’arte di Mendrisio. Ve la presentiamo con qualche simpatica “intrusione” esterna, per sottolineare ancora di più un valore che emerge fortemente nella mostra: il legame tra i santi e il territorio, tra i santi e la vita concreta delle persone, non solo nel passato, ma anche oggi .

Il prossimo 1 giugno farà tappa al FEVI di Locarno lo spettacolo “Carol Wojtyla, la vera storia”. Si tratta di un musical sulla vita di Giovanni Paolo II, che sta girando attualmente tutta l’Italia, con un notevole successo. Ve ne diamo un assaggio!

La rubrica “Pietre vive” ci porta dietro le quinte di un santuario molto amato dai ticinesi e non solo: la Madonna del Sasso. Il servizio è di Chiara Gerosa.

441a puntata TV (3.5.2014)

441a puntata TV (3.5.2014)

Vi proponiamo di entrare nella casa di Daniele e Sabrina e dei loro quattro figli per sentire quello che hanno da raccontarci sul tema della preghiera. Non bisogna essere degli eroi per imparare a pregare perché in fondo basta un piccolo sforzo. E quello che si riceve, alla fine, è molto di più. Siamo andati a cercare dei suggerimenti pratici, che passano dall’esperienza di una famiglia concreta. E sono sicuro che c’è qualcosa che potrebbe interessare ciascuno di voi. Colpisce nel servizio la ricostruzione di un percorso, fatto di alti e bassi, di esperienze, dimenticanze e riscoperte successive. Insomma, una dinamica molto diffusa e normale nel nostro tempo, che chiede quindi fiducia nei semi buoni seminati lungo il cammino delle persone.

E a proposito di semi, ce ne fu uno molto famoso che generò millenni fa una quercia straordinaria, la Quercia di Mamre. Spazio quindi a nuovo episodio della nostra serie “Gli alberi della bibbia”. Anche oggi ci affidiamo all’arte della fumettista Sofia Libotte.

440a puntata TV (26.4.2014)

440a puntata TV (26.4.2014)

Domenica 26 aprile è stato il giorno della canonizzazione, a Roma, di Papa Giovanni XXIII e di Papa Giovanni Paolo II. Negli ultimi 150 anni la figura del vescovo di Roma è diventata sempre più centrale nel cattolicesimo. In passato non era così, ma oggi è forte nelle gente il desiderio di conoscere meglio i papi ed entrare anche nella loro anima, nei loro pensieri più profondi. Si spiega in questo modo il fenomeno “diari”, emerso con forza dapprima con Papa Roncalli, con il famoso “Giornale dell’anima”, ma ora anche con Papa Wojtyla, con la pubblicazione del suo diario spirituale, già apparso in polacco lo scorso febbraio, e ora atteso anche in italiano. Che cosa lega questi percorsi interiori all’elemento più fresco dell’attuale pontificato, cioè i tweet di Papa Francesco? Abbiamo incontrato lo storico Alberto Melloni e la sociologa Chiara Giaccardi.

439a puntata TV (19.4.2014)

439a puntata TV (19.4.2014)

Anche il Ticino ospita dei “Sacri monti”. Brissago non può certo competere con Varallo o Varese, ma nel suo piccolo ha un messaggio forte. Ne parliamo nella puntata pasquale con il vescovo Valerio Lazzeri. Come mappa del cammino ci sarà la “Evangelii Gaudium”, l’esortazione apostolica di Papa Francesco sul rinnovamento della Chiesa cattolica. I poveri, le donne, la gioia della fede, l’accompagnamento di chi ha alle spalle relazioni spezzate… Sono alcuni dei temi di questo percorso pasquale, dove la fede apre vie di risurrezione e speranza.

438a puntata TV (12.4.2014)

438a puntata TV (12.4.2014)

Per aprire la Settimana Santa, la settimana che porta a Pasqua, e quindi alla festa della risurrezione di Cristo, volevamo proporvi quest’anno la storia di una risurrezione di vita. È stato così che ci siamo imbattuti in un cantante: Thomas Valsecchi, in arte “Shoek”, uno dei maggiori esponenti del gospel rap e pioniere di questo genere musicale in Italia. Shoek ci racconta la sua storia: un percorso doloroso, di “miseria morale”, come dice Papa Francesco nel suo messaggio sulla Quaresima. Ma lentamente, in questo duro cammino di vita si è aperta la strada per una luce e appunto per una risurrezione, grazie alla fede. Oggi Shoek gira il mondo con i suoi concerti per portare la propria testimonianza. E con la moglie ha fondato un movimento, il gruppo I.M.S “Impara Medita Servi”, per permettere ai giovani di porre il loro talento al servizio di Dio.

Per la rubrica “Cieli Aperti” ritroviamo don Rolando Leo e i suoi giovani studenti. Siamo alla quinta puntata di questo percorso quaresimale.

437a puntata TV (5.4.2014)

437a puntata TV (5.4.2014)

Ogni anno in Ticino sono una decina le persone che ottengono la “nullità matrimoniale”. Non è un “divorzio cattaolico”. Si tratta in pratica di una procedura molto seria per dichiarare nullo un matrimonio, cioè mai avvenuto, così da dare una nuova possibilità a chi la desidera. Per tanti motivi, su questo iter aleggia spesso un velo di mistero, se non di sospetto, ma la realtà è ben diversa. L’obiettivo della Chiesa è infatti solo uno: mettersi al servizio delle persone, anche di chi ha una storia matrimoniale complessa. Un tema oggi particolarmente attuale, e che nel futuro potrebbe aprirsi a ulteriori sviluppi. Papa Francesco ha chiesto infatti se non sia opportuno oggi uno snellimento dell’iter giuridico attualmente in vigore.

Nella rubrica “Cieli Aperti” con don Rolando Leo e i suoi studenti, si affronta il messaggio di Papa Francesco per la Giornata mondiale della gioventù che si celebra nelle diocesi domenica prossima, 13 aprile.

“L’urna di don Bosco in Ticino”: duecento anni fa nasceva San Giovanni Bosco, uno dei grandi “santi sociali” della Torino dell’Ottocento, figura di spicco nel mondo dell’educazione dei giovani. Oggi i Salesiani, la congregazione fondata da don Bosco, sono diffusi in tutto il mondo e anche in Ticino. E proprio da noi, la scorsa settimana, ha fatto tappa un singolare pellegrinaggio: una copia dell’urna con le reliquie di don Bosco. Ma il Santo dei giovani non ha ispirato solo grandi scuole.

Pagina 2 di 6112351015...>>