365a puntata TV (17.11.2012)

365a puntata TV (17.11.2012)

Vent’anni fa l’arrivo, in mezzo alla neve. Oggi il sogno – divenuto realtà – di un nuovo spazio di vita, affascinante e ancora più aperto all’accoglienza. È questo il nuovo monastero di Cademario, dove nelle scorse settimane le monache Clarisse sono ritornate, dopo alcuni anni di provvisoria trasferta nel centro di Lugano. La piccola villetta di inizio Novecento in cima al villaggio malcantonese è stata affiancata da nuovi spazi, li vedrete nel servizio, anche se il cantiere non è ancora terminato. Ma anche questa incompiutezza è un segno! E fa pensare a un cantiere ben più straordinario: l’avventura spirituale di un gruppo di donne coraggiose che hanno saputo aprire una strada luminosa nel cuore di tanti ticinesi.

Per maggiorni informazioni guarda la locandina.

Immaginate un immenso coro di 4’000 giovani che riempiono una splendida cattedrale. L’evento si è prodotto la scorsa estate a Granada, in Spagna, dove si è svolto il Congresso dell’Associazione internazionale Pueri Cantores. Si tratta di cori di bambini, ragazzi e giovani che cantano nelle chiese per animare le celebrazioni e a Granada c’erano anche una ventina di ticinesi della Scuola corale della Cattedrale di Lugano.

104a puntata TV (17.11.2007)

104a puntata TV (17.11.2007)

Da 60 anni in Ticino e da 30 a Locarno Monti: sono le monache carmelitane. Entriamo nella loro clausura attraverso la voce di chi al Monastero attinge forza e luce.

Delicati e suggestivi gli affreschi che a Campione raccontano la vita di San Giovanni Battista. Con la rubrica “Pietre Vive” siamo alla chiesa della Madonna dei Ghirli.

Il gruppo “Famiglie per l’accoglienza” vive un originalissimo impegno educativo. Ancora un contributo sulla spinta della Lettera Pastorale del vescovo Pier Giacomo.

72a puntata TV (7.4.2007)

72a puntata TV (7.4.2007)

Buona Pasqua da Strada Regina. Dal monastero della SS. Trinità di Ghiffa (Verbania) la testimonianza di due monache benedettine.

La rubrica di “Pietre Vive” propone una visita alla chiesa dei SS. Pietro e Paolo a Quinto.

A “Cieli Aperti” gli auguri pasquali del Vescovo Pier Giacomo Grampa.

24a puntata TV (6.5.2006)

24a puntata TV (6.5.2006)

La famiglia ha bisogno di sostegno, lo vediamo tutti. E un aiuto importante lo può offrire la fede. Sono numerosi, anche da noi, i gruppi di famiglie, spontanei o organizzati, che si riuniscono per un cammino. Questa sera vogliamo raccontarvi l’esperienza del gruppo “Cana”. Una decina di coppie, con i rispettivi bambini, che di tanto in tanto vanno a riossigenarsi al monastero cistercense di Hauterive, nel Canton Friburgo con l’aiuto dell’abate ticinese Padre Mauro Lepori.

Il nuovo e l’antico si intrecciano nella chiesa parrocchiale dei santi Pietro e Paolo a Mesocco. Dagli stucchi degli abili artisti mesolcinesi, ai recenti mosaici della via crucis di Gonzato in questa puntata della rubrica “Pietre Vive”.

Il vescovo Pier Giacomo Grampa ci accompagna nella rubrica “Cieli Aperti”, dentro il simbolo biblico del pastore. Un’immagine poetica che descrive anche oggi il senso della vita di Cristo.

2a puntata TV (3.12.2005)

2a puntata TV (3.12.2005)

Per questa seconda puntata siamo andati ad incontrare un gruppo di donne che da 13 anni vive nel Malcantone un’esperienza di vita particolare, per molti magari incomprensibile, ma che comunque fa pensare. Stiamo parlando delle Clarisse di Cademario.

Con la rubrica “Pietre Vive” andiamo a visitare la chiesa dell’Immacolata a Lugano.