333a puntata TV (7.4.2012)

333a puntata TV (7.4.2012)

E’ la festa di Pasqua e i cristiani celebrano Gesù che sconfigge la morte, risorgendo vivo dal sepolcro. Ce ne parla don Azzolino Chiappini nella rubrica “Cieli aperti”.

Nel 2011 i giovani cantori della Scuola corale della cattedrale di Lugano hanno raccontato in musica la Passione di Cristo. Un’ora e trenta di polifonia dall’Ultima cena all’alba della Risurrezione. Il direttore Robert Michaels ha costruito una sacra rappresentazione, col titolo “Lux lucet in tenebris”, con la musica rinascimentale di Tomàs Luis de Victoria. Noi vi proponiamo oggi una sintesi, dove le candele che progressivamente si spengono sono metafora del Cristo abbandonato. E tuttavia la luce resiste anche nelle tenebre e si prepara a risorgere.

Buona visione, e buona Pasqua!